Eclittica, equatore e nodi

L'eclittica è un cerchio massimo sulla sfera celeste che corrisponde al percorso apparente del Sole durante l'anno.

L'eclittica interseca l'equatore celeste in due punti (nodi) chiamati:

Punto vernale (γ) (o punto gamma o primo punto di Ariete o punto equinoziale di primavera) che è il nodo ascendente. Il Sole passa per il punto vernale nel momento dell'equinozio di primavera boreale "salendo" all'emisfero celeste settentrionale.

Punto della Bilancia (Ω) (o punto omega o nodo autunnale o primo punto della Bilancia) è il nodo discendente. Il Sole vi transita al momento dell'equinozio autunnale boreale "scendendo" nell'emisfero celeste australe.

Il punto vernale viene scelto come origine dell'ascissa sferica nel sistema equatoriale e nel sistema eclitticale, e come punto di riferimento per il tempo siderale.

 

  

 

La disposizione particolare dell'eclittica sulla sfera celeste dipende dall'inclinazione dell'asse terrestre e quindi del piano dell'equatore rispetto al piano dell'orbita terrestre attorno al Sole. L'angolo tra i due piani si chiama obliquità dell'eclittica.