L’eclittica, cerchio dello zodiaco

Gli assi equinoziale $E_mE_s$ e solstiziale $S_gS_d$ dividono in quattro parti uguali il circolo dell’eclittica che è l’orbita apparente del Sole proiettata sulla sfera celeste.

Disegnamo ora l’eclittica. Il suo diametro è scelto a piacere: l’importante è che sia completamente esterna al circolo del Sole. Perciò scegliamo come raggio minimo la distanza $TA$, aggiungendo qualche millimetro in più, solo per chiarezza del disegno. Puntando il compasso in $T$ si traccia questa nuova circonferenza che apparirà immediatamente eccentrica rispetto alla prima. Il nostro equatorium comincia a prendere forma.

++++ torna all’indice ++++

Lascia un commento