eclitticaÈ la proiezione sulla **sfera celeste del piano dell’orbita della Terra attorno al Sole. Dal punto di vista di un osservatore terrestre, si può definire l’eclittica come il percorso apparente annuo del Sole rispetto alle stelle.

Sulla sfera celeste si rappresenta l’eclittica come un **cerchio massimo inclinato di circa $23°,4$ rispetto al piano dell’**equatore celeste. Questa inclinazione è chiamata obliquità dell’eclittica. I punti di intersezione tra l’equatore celeste e l’eclittica sono i nodi dell’eclittica  o punti equinoziali $\gamma$  e $\Omega$). I punti dell’eclittica con massima **declinazione sono i **punti solstiziali ($S_g$ e $S_d$).

eclittica vera

I piani orbitali dei pianeti formano angoli molto piccoli con l’eclittica per cui, per l’osservatore terrestre, essi appaiono seguire percorsi che non si allontanano mai di molto dall’eclittica. Tra i pianeti, Mercurio ha la massima inclinazione orbitale  ($7º$).

 

 

Lascia un commento