L’angolo orario ($t$), chiamato anche ora dell’astro o tempo dell’astro, è l’arco di equatore celeste compreso tra il meridiano superiore e il circolo orario dell’astro. E’ l’ascissa del sistema orario. Si misura in gradi o in ore partendo dal meridiano superiore verso ovest.

L’angolo orario di un astro varia continuamente da $0°$ a $360°$ a causa della rotazione terrestre ed è diverso per osservatori che lo misurano simultaneamente da diverse longitudini. Per questi motivi è tradizionalmente impiegato nelle misure di longitudine e nella costruzione di scale di tempo.

La variazione di angolo orario di un astro non dipende solo dalla rotazione terrestre ma anche dalla componente in ascensione retta del moto proprio dell’astro.

Vedi giorno di un astrosistema orario.

angoloorario p2 angoloorario p1

Salva

Salva

Lascia un commento