Il teorema della corda afferma che la lunghezza di una corda $AB$ √® uguale alla lunghezza del diametro $2r$ per il seno dell’angolo alla circonferenza che insiste sulla quella corda:

$$\boxed{AB=2r\cdot\sin\theta}$$

Lo si dimostra costruendo un triangolo rettangolo $CAB$ inscritto nella stessa circonferenza che abbia la corda $AB$ come uno dei suoi cateti. Un qualsiasi triangolo rettangolo inscritto in una circonferenza si dispone necessariamente in un certo modo: la sua ipotenusa $CB$ coincide con il diametro. Ne consegue che:

$$AB=CB\cdot\sin\theta$$

e, dato che $CB=2r$:

$$AB=2r\cdot\sin\theta$$

come volevamo dimostrare.

Per mezzo del teorema della corda, si dimostra facilmente il teorema dei seni.